instagramlinkedintelegramcustom1youtube

PRATICA

Il Badminton è anche meglio conosciuto in Italia con il termine Volano.
Si gioca in singolo o in doppio maschile, femminile e doppio misto su un campo rettangolare, di 6,10 m di larghezza per 13,40 m di lunghezza, con una rete posta trasversalmente ad un’altezza che al centro del campo deve essere di 1,52 m dalla superficie del campo e 1,55 m sopra le linee laterali del doppio. Lo scopo del gioco è colpire il volano con la racchetta e inviarlo sopra la rete nel campo valido opposto facendolo cadere a terra senza che l’avversario riesca a prenderlo e a rimandarlo indietro.

ATTREZZATURA

È consigliabile avere a disposizione racchette e volani idonei a seconda del livello di gioco e di competizione al quale si partecipa. Il volano può essere di materiali naturali o sintetici: il volano in piume è composto da 16 piume infisse in una semisfera di sughero e pesa da 4,74 a 5,50 grammi.
Per l’insegnamento scolastico conviene optare per dei volani sintetici di plastica e per il gioco outdoor l’airshuttle, che è la declinazione del volano appositamente studiata per giocare Badminton all’aperto (Airbadminton).
Le racchette, composte da un “pezzo unico”, sono molto leggere e sottile e ha un peso che oscilla tra 85 e 120 grammi.
Le superfici in cui si gioca a badminton possono prevedere il sintetico, sia erba o campi in parquet o resina, richiedono quindi una scarpa che abbia una suola adatta e che offra sicurezza negli spostamenti Per l’abbigliamento sono sufficienti pantaloncini e t-shirt comodi.

QUANTO COSTA

E’ uno sport a modesto impegno economico, una racchetta amatoriale costa a partire da € 10 e un tubo di volani partire da € 13 (composto da 10 volani circa).
Quota di iscrizione al club massimo € 30.
Quota attività a partire da € 30 al mese per due allenamenti settimanali (da settembre a maggio) ed eventuale attività estiva (campi estivi).

ASPETTI POSITIVI

Aiuta a migliorare le capacità condizionali (rapidità e velocità) e coordinative (quella oculo-motoria di anticipazione motoria, equilibrio e timing.
Sviluppa destrezza e rapidità di riflessi e, se praticato in modo agonistico è uno sport ad elevato impegno fisico (è circa 4 volte più intenso del tennis).
Fisicamente, il Badminton è uno degli sport che richiede più energia al mondo. Il suo ritmo frenetico e gli sforzi ripetuti costituiscono un ottimo allenamento cardio.
Il Badminton è una forma di esercizio fisico completo: i giocatori devono infatti utilizzare tutti i propri gruppi muscolari.
La pratica regolare consente ai ragazzi di accrescere la fiducia in loro stessi e garantisce divertimento senza necessariamente essere ad alti livelli.

ATTENZIONE

E’ uno sport che non presenta particolari controindicazioni a patto che venga svolto con attenzione e senza improvvisazione.

CONSIGLI UTILI

E’ tra i giochi preferiti di sempre, sia dagli adulti che dai bambini, da praticare nel tempo libero sulla spiaggia, nei parchi o nei cortili. A livello agonistico ci sono diverse società su tutto il territorio italiano che propongono le Scuole di Badminton con attività sportive continuative che prevedono la partecipazione regolare a gare, tornei e campionati a tutti livelli.
Uno sport divertente, richiede strategie e coordinazione, ed è adatto a tutti.
E’ una disciplina in cui uomini e donne possono giocare insieme (esistono tornei ufficiali di doppio misto)

Ti serve aiuto?

Scrivi all'esperto

Trova un'area
vicino a te

DOVE FARE SPORT

trova altre attività

nuova ricerca