instagramlinkedintelegramcustom1youtube

ATTREZZATURA

Non è necessario acquistare subito attrezzatura e abbigliamento professionali: è consigliabile indossare abbigliamento sportivo comodo (t-shirt e pantaloncini o T-shirt e gonna).
È importante che le scarpe garantiscano comodità e stabilità.
Per chi si avvicina per la prima volta al tennis non è necessario acquistare la racchetta dato che, spesso, i circoli consentono di prenderla a noleggio per le prime lezioni.

QUANTO COSTA

Il costo dei corsi e delle lezioni individuali varia in base alla tipologia di scuola tennis all’interno dei Circoli di Tennis scelti. Lo stesso Circolo può richiedere anche una quota associativa, il cui prezzo parte dai 30 euro annui ad oltre 1000 euro per quelli più esclusivi.
Il costo di una lezione individuale con un maestro certificato varia dai 30 euro l'ora dei circoli più esclusivi (dove spesso si organizzano lezioni di 45 o 50 minuti) ai 20 euro l'ora di un circolo base, campo compreso.
Il costo di un corso della scuola tennis, per il periodo ottobre-maggio parte da 350 euro circa, ma questo dipende dall’età e dal livello di gioco e generalmente comprende 2 lezioni a settimana da 1 ora di tennis ed altrettante di preparazione motoria. I costi per i corsi adulti, per un massimo di 4 persone per gruppo, partono da 50 euro mensili (1 o 2 ore a settimana).
I prezzi per delle scarpe da tennis di fascia media partono dai 40 euro per i bambini e 60 euro per gli adulti.
Le racchette hanno costi e caratteristiche diverse in base all’età del giocatore, peso e tipologia di gioco. Prima di acquistarla è utile consultarsi con il maestro o con un venditore esperto: il prezzo di una racchetta per principiante, parte da 50 euro.

ASPETTI POSITIVI

È estremamente utile per sviluppare l’abilità di risolvere problemi, cercare soluzioni. Insegna la competizione vissuta in maniera sana e corretta.
È educativo dal punto di vista comportamentale, con le numerose regole da seguire insegna disciplina e rispetto dell’avversario.
È uno sport molto indicato per lo sviluppo di una personalità forte, disciplinata e risolutiva nel bambino e un ottimo metodo per mantenersi in forma nell’adulto.
È uno dei pochi sport dove un giocatore over può competere e battere anche un giocatore più giovane. È uno sport tra i più longevi: il tennis si può praticare da bambini fino a età molto avanzata.
È divertente. Oltre all’aspetto puramente tecnico, il tennis ha una forte componente legata al divertimento. È uno sport aerobico – anaerobico alternato, soddisfa tutte le caratteristiche di cui un corpo umano ha bisogno per svilupparsi e mantenersi in salute.
È molto indicato per favorire il benessere del sistema cardiovascolare e se associato ad una corretta alimentazione, aiuta a dimagrire.
Migliora equilibrio, agilità e coordinazione: tutti vantaggi che saranno bagaglio di salute e mobilità nella terza età.

ATTENZIONE

È uno sport particolarmente intenso, che sottopone massa muscolare, tendini e articolazioni a scatti di velocità e sforzi, variazioni di ritmo e di direzione repentine, accelerazioni e salti improvvisi che, con il tempo, possono portare infiammazioni a tendini ed articolazioni.

CONSIGLI UTILI

È importante sottolineare che il tennis nasce come un gioco e l’opportunità che esso fornisce per la socializzazione non deve essere mai dimenticata, anche per la dimensione ludica e di svago che ne rappresenta l’origine.
Prima di iscrivere il bambino in un Circolo, informarsi sulla possibilità di usufruire di prove gratuite all'inizio della stagione (settembre/ottobre). Come per tutte le attività sportive, sarebbe meglio non cimentarsi di punto in bianco in imprese improvvisate, ma seguire sempre i consigli di maestri ed istruttori del circolo di appartenenza.

Ti serve aiuto?

Scrivi all'esperto

Trova un'area
vicino a te

DOVE FARE SPORT

trova altre attività

nuova ricerca